Ritrovare la concentrazione in 15 minuti

produttivita

Vi è mai capitato di dover produrre un qualcosa di creativo oppure semplicemente di dover consegnare un progetto e non solo non avete delle buone idee (o almeno vi sembra di non averle) ma sentite quella vocina dentro che vi dice di fare tutto, tranne quello che dovreste fare?

Chiamatelo come vi pare ma resta ed è una forma di procrastinazione, nemico numero uno di qualsiasi volontà di raggiungere un obiettivo.

Il metodo che funziona con me, specie nel caso delle consegne urgenti che devono essere fatte ad ogni costo, è quello di creare il giusto ambiente di lavoro affinché ci siano il meno distrazioni possibili. Questo vuol dire spegnere il cellulare, chiudere la porta dello studio o della stanza in cui siete, staccatevi da internet se non vi serve (spegnete il router se possibile) e se vi piace lavorare con la musica, createvi una playlist che duri almeno 4 ore consecutive in modo da non avere nessuna interruzione.

Se avete dei figli assicuratevi di poter lavorare in pace per almeno due ore di seguito, se questo vuol dire uscire di casa o lavorare la notte, ben venga, importante che possiate lavorare almeno qualche ora di fila senza interruzioni.

A questo punto iniziate a lavorare e in poco tempo sentirete di voler fare tutt’altro che quello che dovete fare. Niente panico, è normale. Non cadete in tentazione e continuate a fare quello che dovete fare, anche se il risultato non è dei migliori e sentite che potreste fare di meglio….dopo circa 10 minuti di lavoro vi comincerete ad immergere del progetto, il vostro emisfero destro comincerà a predominare su quello sinistro e dopo circa 15 minuti di lavoro ritroverete la vena creativa di cui avete bisogno per terminare correttamente il lavoro.

Se riuscite a superare il minuto 15 senza nessuna distrazione è fatta, salvo qualche catastrofe naturale, dovreste essere in grado di ritrovare la linea retta e produrre un risultato dignitoso, nel rispetto dei tempi che avete a disposizione.

Buon lavoro a tutti!

You might also like

Leave A Reply

Your email address will not be published.